Marigliano, Casalnuovo, Pomigliano, Brusciano, Somma Vesuviana: controlli ai detentori di armi. Sequestrati dai carabinieri 10 fucili, una rivoltella e 300 cartucce da caccia. Tredici diffidati, 12 denunciati in tutto il territorio di competenza i carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna hanno svolto decine di controlli, 70 per la precisione, ai detentori di armi.

Tredici i soggetti diffidati perché sprovvisti delle certificazioni mediche previste; 12 i denunciati di cui 4 per detenzione illegale di munizioni da caccia, 5 per omessa denuncia del cambio di residenza e 3 per omessa denuncia di armi acquisite per successione. Sequestrati, di conseguenza, 10 fucili da caccia, una rivoltella e 314 cartucce da caccia.