Sant’Anastasia, caseificio sequestrato dai Nas

3353

A Sant’Anastasia in via dei Romani presso una locale attività commerciale dedita all’ingrosso di prodotti lattiero caseari, i carabinieri del Nas di Napoli hanno proceduto, all’esito di un’ispezione igienico-sanitaria al sequestro giudiziario dell’intera attività autorizzata alla vendita all’ingrosso di alimenti, poiché all’atto della verifica i gestori venivano sorpresi ad etichettare dei prodotti alimentari con indicazioni ed involucri di altre ignari ditte. Nel medesimo contesto venivano sequestrati giudiziariamente 338 confezioni per un peso complessivo di 507 chili di ricotta fresca e copiosa documentazione (pergamene) riportante intestazioni di ditte terze.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE