San Giuseppe Vesuviano, fiaccolata per le donne vittime del femminicidio

578

In occasione della Giornata Internazionale della Donna, l’Assessorato alle Pari Opportunità e la Commissione Pari Opportunità del Comune di San Giuseppe Vesuviano hanno promosso, nel giorno 8 marzo 2018, una fiaccolata commemorativa in piazza Garibaldi, in memoria di tutte le vittime di violenza, preceduta dalla celebrazione della Santa Messa nel Santuario di San Giuseppe, officiata da Padre Rosario Avino, direttore del Centro Giovanile dei Padri Giuseppini del Murialdo. Alle ore 18:30, dunque, ci sarà la celebrazione della Santa Messa in Santuario, a cui seguirà, alle ore 19:30, la fiaccolata in piazza Garibaldi.

«In questi giorni siamo stati scossi da un’ulteriore storia di violenza, la strage di Cisterna, in cui un uomo ha sparato alla moglie ed alle due figliolette, che hanno perso la vita –  commenta Silvia Annunziata, consigliere comunale – per questo motivo, dunque, abbiamo ritenuto necessario, ancora una volta, in occasione della giornata internazionale della donna, dare un segnale forte e pubblico di contrarietà ad ogni forma di violenza, preceduto dalla preghiera in Santuario per tutte le donne vittime di scellerati atti di sopruso».

«Oggi più che mai – prosegue Almerinda Giordano, assessore alle pari opportunità – deve elevarsi un grido di rispetto nei confronti della donna. Le ultime vicende hanno fatto riflettere l’Amministrazione Comunale e la Commissione Pari Opportunità sulla ulteriore, evidente, necessità di fermarsi in un momento di preghiera e di compiere, tutti insieme, il successivo gesto simbolico della fiaccolata in piazza Garibaldi. Più che festeggiare la donna, è il caso di sensibilizzare».

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE