RIME NEOMELODICHE – ‘A Frittata


842

Quante cose belle nella nostra cultura, un patrimonio ricco di storia, bellezze, tradizioni..e specialita’.



NAPUL….pulecenell…o’ mare o’ vesuvio e a sfugliatell…

Delle prime tre se ne fa’ un gran parlare…il mondo intero ne è informato….ma sulle specialita’…non proprio tutto si sa’…

certo pa’ pizza …pur in Cina vann pazz …

a sfogliatella e o babba’..in Australia nun so’ na nuvita’..

ro’cafe’napulitan…che ne parlamm affa’…

ed allora?.. dicit vuje che ce manca …e che vvuo’ parla’?…

☆ Ra’  FRITTATA  anch’essa

– una specialita’ ☆

 

E se permettete ve la presento in rima

neomelodica…naturalmente.

~ A FRITTATA~

 

Napoli si dice..tre  cose ten bell: o’ mare …o’ vesuvio e a sfugliatella…

 

e secondo me ce ne stann’ ati ttre’…

e so’ ccafe’..a’ pizza e a’ frittata ca’ piace a mme.

 

Ra’ frittata si parla poco…ma e’ una pietanza prelibata

che si presta a varie interpretazioni …

ch’e cipolle, ch’e patate e   maccheroni…

 

e se non sai di che si parla

e’ un piatto semplice ..

e se ti va’ puoi farla .

 

Pasta …uova…e nu’ poc e muzzarell amalgamata. ..

tutt’assieme….a fuoco lento

sembra un pasticcio…

e invece e’ la FRITTATA.

 

Il gusto e’garantito…

croccante e saporito,

bella da gustare..

ma non lasciarla raffreddare.

 

..E se dopo averla decantata..

nun si convinto e sta frittata…

 

per i poteri conferitomi dalla ricetta e p’onesta’..

te ritir  o’ passaporto ‘e napulitan…

e puo’ cagna’ citta’.

S©iro

P.S.

Pecche’ pur a’ frittata fa’ parte do’  patrimonio.

 

Chi è Ciro Notaro:

Ex funzionario Agenzia

delle Entrate di Napoli3

..Napoletano.

Scrive pensieri in rima che definisce *melodici quando toccano temi passionali…

*neomelodici quando son temi di fantasia ironici e poi quelli che lui stesso  definisce …

*”Penzier pe’ penza’”…che altro non sono che spunti di riflessione sulle cose della vita.

Si firma con uno pseudonimo  ” S©iro ” e scrive in rima per dare musicalità alle parole.

Il suo intento nel proporsi a

“Il Fatto Vesuviano” é di dare risalto ad un  progetto di        ” amicizia solidale “.

 

Ci tiene a precisare che ciò che espone è in forma dialettale parlata.. non sono poesie…ma “Raccontinrima” …

perché si ritiene un Cantastorie di fatti…un modesto Trilussa Napoletano nel denunciare… piuttosto che un poeta.

I contatti, per chi volesse  sponsorizzarsi con i pensieri neomelodici di ” S©iro ” e

sostenere  il progetto

-“Pensieri a colori..per un Arcobaleno di solidarietà”-

a favore  dei Bambini in difficolta’e di chi a loro provvede.. sono:

 

Facebook

Ciro Notaro

RACCONTINRima

messenger

Ci.not@libero.it

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE