Pompei, ruba costoso smartwatch da Mediaworld: arrestato 22enne

1200

Il personale della Stazione Carabinieri di Pompei, in collaborazione con personale di sicurezza della Mediaworld, ha proceduto all’arresto in flagranza di reato di un soggetto georgiano T. A. 22enne senza fissa dimora, resosi responsabile del tentato furto aggravato di un orologio smartwatch marca Huawei del valore di 330 euro circa. L’uomo è stato sorpreso dopo essersi impossessato, rompendo l’antitaccheggio con un coltello, dell’orologio che aveva poi riposto all’interno della tasca cercando di allontanarsi.



Immediatamente bloccato si è proceduto alla sua perquisizione che ha consentito, oltre al recupero dell’orologio sottratto, poi restituito agli aventi diritto, il rinvenimento e il sequestro di un coltello a serramanico. Il 22enne è stato pertanto arrestato e nella mattinata odierna il Tribunale di Torre Annunziata ha convalidato il suo arresto. In Italia da poco tempo, già all’inizio del mese di marzo è stato arrestato per altro furto commesso all’interno di altro negozio di elettronica della zona a nord di Napoli.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE