Pomigliano, in 4 spaccano la testa ad autista bus della Circumvesuviana


2426

Nuova aggressione ai danni dei dipendenti del trasporto pubblico: nella giornata di ieri un conducente di un autobus dell’Eav diretto a Napoli è stato aggredito da quattro balordi mentre stava percorrendo Viale Alfa a Pomigliano d’Arco. L’uomo ha riportato ferite alla testa causate anche dal vetro sfondato del mezzo da parte della banda.



Le forze dell’ordine sono arrivate sul posto senza però riuscire a fermare gli aggressori che intanto si erano dileguati. Rabbia da parte del presidente dell’Eav, Umberto De Gregorio: «Le aziende di trasporto e i suoi lavoratori non devono, non possono combattere da soli. Siamo sempre in attesa che il prefetto ci convochi».

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE