Ottaviano, 20mila capi contraffatti: sigilli alla fabbrica


4368

Marchi contraffatti e lavoratori irregolari. È quanto ha scoperto la Guardia di Finanza di Napoli in seguito a controlli in una ditta di Ottaviano specializzata nella produzione di abbigliamento. Durante l’intervento, i finanzieri hanno identificato 20 lavoratori di etnia bengalese, intenti nella realizzazione di capi di abbigliamento che riproducevano noti marchi contraffatti.



Otto lavoratori sono risultati impiegati in nero mentre quattro erano addirittura privi del permesso di soggiorno e quindi irregolari nel territorio italiano. Al termine delle operazioni di servizio, i finanzieri hanno sequestrato 19.724 articoli contraffatti, segnalato agli uffici competenti gli operai irregolari denunciando cinque responsabili all’autorità giudiziaria competente.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE