Nola, blitz dei Nas in macelleria: sequestrati un quintale e mezzo di carne e 9 chili di strutto


1708

A Nola, in via Nazionale delle Puglie 95,  presso una locale attività di macelleria, i militari del Nas di Napoli, nell’ambito di predisposti servizi finalizzati al contrasto del fenomeno della macellazione clandestina durante il periodo pasquale, hanno proceduto ad una verifica igienico sanitaria dell’attività procedendo al sequestro amministrativo di 150 chili di prodotti carnei e 9 chili di strutto privi di documentazione attestante la loro rintracciabilità alimentare, nonché ad impartire prescrizioni per la mancata compilazione delle procedure di autocontrollo e per la presenza di carenze igienico sanitarie.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE