Incubo meningite al Vulcano Buono: arrivano le smentite


5693

«L’Azienda ospedaliera dei Colli comunica, in merito al messaggio audio fatto circolare via WhatsApp su un presunto rischio contagio da meningite presso il centro commerciale Vulcano Buono, che da parte dell’Azienda non è stato diramato alcun allarme e che, pertanto, la notizia risulta priva di ogni fondamento». È quanto si legge in una nota dell’Ospedale dei Colli. L’allarme sarebbe stato diffuso dopo la morte della piccola Sofia di appena 7 mesi deceduta nei giorni scorsi a Nola.



Un messaggio che sta facendo il giro di tutti i telefoni provocando non poco panico, fino a rendere necessaria anche la smentita da parte dello stesso Vulcano Buono che attraverso Facebook fa sapere: «Come molti di voi già sapranno lo scorso 13 marzo è venuta a mancare la piccola Sofia. Siamo profondamente dispiaciuti per questa terribile tragedia e ci uniamo al dolore della famiglia. Purtroppo in queste ore si stanno diffondendo false notizie su un obbligo di chiusura del Centro Commerciale. Abbiamo preso contatti con il presidio ospedaliero che ha assistito la bambina e vogliamo rassicurarvi: non ci sono pervenute richieste di alcun tipo da parte degli Enti Sanitari competenti. Invitiamo tutti a diffidare di informazioni che non provengono da fonti ufficiali».

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE