In gita nell’area boschese, 14enne colta da arresto cardiaco: salvata dal 118 di Poggiomarino


3591

Una studentessa di 14 anni di Cefalù, in gita con la scuola a Napoli, è stata trovata questa mattina in arresto cardiaco nella sua stanza d’albergo a Boscotrecase. I compagni e i professori hanno chiamato i sanitari del 118 che nonostante il defibrillatore non erano riusciti a rianimarla. L’intervento del Saut di Poggiomarno ha però salvato la vita alla ragazzina che attraverso le manovre è arrivata al Policlinico in fin di vita e il cuore ha ripreso a battere dopo una lunga manovra. La ragazza si trova ora in osservazione. Non si sa ancora cosa abbia provocato l’arresto cardiaco.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE