Avevano rubato pezzi di cancello, metalli ed altro materiale ferroso in una fabbrica ormai dismessa situata nella zona di via Zabatta a Terzigno. Si tratta di due ladri, S. D., 44 anni, e C.R. 42 anni entrambi di Pompei. La coppia di ladri è stata bloccata dai carabinieri della locale tenenza agli ordini del maresciallo Adolfo Montagnaro. Il raid era avvenuto all’interno di una fabbrica che produceva botti per il vino. Il giudice per direttissima ha disposto l’obbligo di dimora nel comune di residenza per i due ladri.