Frizioni del futuro, nuove attrezzature e corsi formazione per le officine clienti di Autoricambi Nova


588

Le frizioni del futuro per l’auto del futuro. Ancora un corso di formazione promosso da Autoricambi Nova e che proietta le officine clienti a conoscere quante più informazioni possibili sulle nuove tecnologie e sulle novità del settore. E stavolta è stato il turno del corso promosso sempre da Nova in collaborazione con Aldo Romeo e Schaeffler, in particolare sui kit frizione 2CT. Spiegato in soldoni, l’auto del futuro – ma anche quelle di oggi – montano tutte o quasi questa tipologia di frizione anche con cambio automatico. Naturalmente ciò impone competenze specifiche che sono state fornito durante l’intenso corso dall’ingegnere Schaeffler, Alessandro Roberto Leone.



Schaeffler è l’azienda che ha acquisito Luk, tra i colossi mondali della produzione di kit frizione. In sostanza, il gruppo di Autoricambi Nova ha acquistato cinque apparecchiature, precisamente: le attrezzature fondamentale base; per Volkswagen; per Renault; per Fiat e Alfa Romeo; e di ripristino. Motivo per cui Autoricambi Nova è riuscita ad ottenere la “visita” dell’ingegnere molto richiesto in tutta Italia per le sue competenze e che è stato ospitato a Poggiomarino da RoadHouse in via Nuova San Marzano a Poggiomarino, tra le attività commerciali affiliate di CircoloMotori Offerte. In tal senso Autoricambi Nova ha confermato la propria prerogativa di “rete” delle officine, facendo acquistare le cinque attrezzature con piccole quote suddivise tra tutti i meccanici, un po’ come già accaduto in passato con le messe in fase ed altre attrezzature in comune. In sostanza, le officine meccaniche clienti di Autoricambi Nova possono godere della disponibilità di un gran numero di attrezzature soltanto con un piccolo contributo, e inoltre beneficiano di corsi d’aggiornamento e di formazione altrimenti impossibili da poter frequentare.

L’ingegnere Leone, oltre ad erudire le tante officine presenti sull’utilizzo dei macchinari ed in merito alle frizioni 2CT, ha sottolineato l’importanza degli aggiornamenti professionali: «Ad oggi non conosciamo il futuro sicuro del mondo dell’auto, non sappiamo fin quando ci sarà il diesel né quando si diffonderanno ampiamente le auto elettriche. È soltanto chiaro che il parco veicoli cambierà e chi non resta al passo è fuori dal mercato». E con Autoricambi Nova è davvero difficile restare qualche passo indietro.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE