Incidente in Via Nastro Azzurro a Sant’Agnello, dove il conducente di un bus ha perso improvvisamente il controllo finendo violentemente contro il muro che ha ceduto a causa del botto, mentre l’autobus si è fermato, evitando la tragedia, solo grazie ad un pilastro del portone d’accesso alle case sottostanti.

foto: positanonews

L’autobus trasportava ragazzi di 18 anni di Pompei e Castellammare di Stabia, di ritorno da una festa di compleanno a Sant’Agata di Massa Lubrense di un ragazzo di Pompei. Per fortuna nessuno ha riportato gravi conseguenze, solo qualche contusione e uno stato di choc per alcuni