È tornato in semilibertà il rapinatore serale che venne arrestato grazie alla reazione di un commerciante e dei clienti. Si tratta di un 37enne del Piano Napoli, Salvatore Solimeno, che era diventato l’incubo degli esercizi commerciali della zona boschese e torrese. Agiva con il volto travisata ma l’ultimo colpo in una tabaccheria finì male per lui. Sul suo conto vengono addebitate ben otto rapine.