Babygang rapina 13enni in villa: due sono di Nola

1029

È successo domenica sera all’interno della villa Comunale di Baiano: quattro minori, approfittando delle condizioni di scarsa luminosità, armati di coltello hanno rapinato tre tredicenni originari del posto. L’indagine svolta dai Carabinieri della locale stazione prende spunto dalla denuncia sporta dai genitori delle giovani vittime. Attraverso l’acquisizione di utili informazioni nonché di video dalle telecamere di tutta la zona e l’analisi degli elementi raccolti in sede di sopralluogo, i carabinieri sono riusciti nel giro di pochi giorni a risalire ai responsabili: quattro minorenni (due del Nolano e due di Napoli) che hanno puntato i loro coltelli ai tre tredicenni e si sono fatti consegnare gli smartphone.



Alla luce delle evidenze emerse, i quattro 14enni sono stati denunciati in stato di libertà alla competente autorità giudiziaria, ritenuti responsabili di rapina in concorso. I militari stanno ora indagando per verificare se i denunciati abbiano già agito in passato.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE