Allarme a Poggiomarino, boom di 20 euro false: già almeno 5 commercianti truffati

3758

È boom di banconote da 20 euro false: e l’allarme arriva da Poggiomarino dove diverse attività commerciali del territorio stanno segnalando la presenza appunto dei soldi non validi. Si tratta di una riproduzione davvero molto fedele dal punto di vista della carta utilizzata e della filigrana, così come anche le trasparenze. Davvero difficile, dunque, riuscire a riconoscerle.



Una delle 20 euro false “rifilate” a Poggiomarino. Davvero difficile riconoscerle

I commercianti ed i privati ingannati, infatti, hanno fatto sapere che soltanto ad un’attenta analisi è possibile valutare ad occhio nudo la singola banconota. Il consiglio è di utilizzare sempre le apparecchiature che riconoscono i falsi, anche per i tagli più piccoli da 5 e 10 di euro pure riprodotti dai falsari, come del resto pure le monete da 2 euro e persino da 50 centesimi.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE