Vigili eroi nel Vesuviano: anziane salvate dall’incendio che ha divorato casa


1223

Due vigili urbani in servizio presso una scuola hanno coraggiosamente salvato dalle fiamme due anziane, che hanno rischiato di morire nel terribile rogo sviluppatosi all’interno del loro appartamento. Il fatto è accaduto in pieno centro a Portici, in via De Lauzieres, a pochi passi proprio dalla scuola elementare. L’allarme è scattato attorno alle 7 della mattinata di ieri, quando dall’appartamento al secondo piano di un palazzo si è sviluppato un incendio. Le fiamme si sono poi velocemente rogate prima all’interno di una stanza, poi nell’intera casa. L’unità abitativa in quel momento era occupata da due donne anziane, una delle quali invalide.



Accortisi delle fiamme e compreso che gli eventuali occupanti dell’appartamento avrebbero rischiato la vita, i due vigili urbani non hanno esitato ad intervenire, entrando nell’appartamento e riuscendo così a mettere in salvo entrambe le donne, strappandole di fatto al rogo. Quando gli agenti della polizia municipale hanno fatto irruzione nell’appartamento, le lingue di fuoco avevano invaso anche la camera da letto delle due donne. Dopo poco sul posto sono poi arrivati i pompieri che hanno provveduto a spegnere il rogo e a mettere in sicurezza l’appartamento. Sarebbe stato un acquario con dei pesciolini tropicali l’origine del rogo. Lì dentro ci sarebbe stato un corto circuito che avrebbe poi innescato l’incendio.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE