La neve provoca grossi problemi di mobilità su tutta l’area vesuviana, a partire dalla Statale 268, dove numerosi automobilisti sono rimasti in panne finendo con le proprie auto contro i guardrail a causa del manto stradale ghiacciato. Al momento sulla superstrada della morte non risultano interventi, dunque è sconsigliato immettersi sull’arteria.

Problemi e disagi anche in Circumvesuviana, dove tuttavia i dipendenti dell’Eav si stanno facendo in quattro per garantire il servizio. I ritardi sono inevitabili a causa della neve, ed un treno in particolare è rimasto bloccato per oltre un’ora a Pollena Trocchia prima di poter ripartire.