Terzigno choc: manomesso l’impianto della luce pubblica per lasciare la città al buio


1439

Si tratta di un boicottaggio: ecco perché nei giorni scorsi diverse strade di Terzigno sono rimaste al buio di sera. Una serie di guasti che ha fatto preoccupare Amministrazione comunali e tecnici, e così sono partiti i controlli per appurare il motivo dei disservizi. Ad annunciare quanto accaduto è il sindaco Francesco Ranieri: «Dispiace dirlo, ma ad un controllo dell’intero impianto di pubblica illuminazione risultano manomesse alcune cabine. Ciò non significa che sia ormai vetusto e vada riprogrammato. Ribadisco è un torto che fate al vostro paese non sicuramente a me».



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE