Arriva una dose di ossigeno per le casse comunali, incassato il primo, corposo bonifico da oltre trecentomila euro dell’Amalfitana Gas. A comunicarlo è direttamente il sindaco Salvatore Di Sarno, che ha accolto con estrema soddisfazione la buona notizia. «Incassati i primi 314mila euro dalla Amalfitana Gas, incasso straordinario per le casse dell’Ente che nessuna Amministrazione precedente aveva ottenuto. Soldi che saranno spesi per fornire servizi ai cittadini» ha detto la fascia tricolore di Somma Vesuviana, che ha voluto ringraziare l’Ufficio finanziario, guidato da Saverio Barone, l’assessore al Bilancio Raffaele Irollo e i consiglieri di maggioranza per tale obiettivo «da tutti insperato e da noi raggiunto».