Raid vandalico la notte scorsa nella scuola media Giovanni Falcone a Poggiomarino. Un gruppo di teppisti è entrato ancora una volta nel plesso di via San Gaspare Bertoni, mettendo tutto a soqquadro e sfondando decine di porte e finestre all’interno delle singole aule. Svuotati anche diversi estintori, che hanno reso impraticabile buona parte dell’istituto. Sul posto i carabinieri della locale stazione agli ordini del luogotenente Andrea Manzo. Si cercherà con non poche difficoltà a provare a risalire all’identità degli autori del raid.