A San Vitaliano, in via Ponte delle Tavole, presso l’opificio industriale dedito all’imbottigliamento e confezionamento di vino ed oli alimentari, gestito dalla società “Covi”, i carabinieri del Nas di Napoli hanno proceduto al sequestro amministrativo di oltre 1.000 litri di vino di varia tipologia (bianco e rosso), rinvenuto privo di qualsivoglia indicazione utile a garantirne la rintracciabilità alimentare.