A Napoli la prima fiera su stampa e arti grafiche


1101

Riflettori accesi sul mondo delle stampanti in provincia di Napoli, che nei prossimi giorni sarà sede della prima edizione della fiera dedicata proprio ai prodotti e ai professionisti di questo settore. In scena alcuni dei marchi più importanti a livello locale e nazionale.



Promuovere e far conoscere i nuovi macchinari a disposizione sul mercato, ma soprattutto coinvolgere e consentire agli operatori del settore di provare dal vivo quelli che saranno i modelli che si candidano a migliorare la qualità del loro lavoro. Sono queste le premesse della prima edizione della manifestazione Napoli Print & Cut, che prende il via dal 22 al 24 febbraio a Pozzuoli, presso l’Hotel gli Dei e, come spiegato dai responsabili, sarà dedicata per l’appunto a tutti i professionisti del settore della stampa e delle arti grafiche e aperta esclusivamente agli addetti ai lavori.

Prima edizione di Napoli Print & Cut. Organizzata da grazie alla collaborazione di un gruppo di società leader nel settore dei macchinari che si occupa di stampa e taglio (tra cui citiamo Ricamocucitostampadiretta, Albaled, Gravotech, Smollder, Melprom, Calafiore e Grafmedia), la kermesse parte anche con un altro obiettivo molto ambizioso, ovvero posizionare la Campania al centro dei grandi eventi nazionali.

Le aziende sotto i riflettori. Per fare questo, Napoli Print & Cut punta sul dinamismo del territorio regionale, da sempre fucina di eccellenze, e anche nel campo della stampa e delle arti grafiche non mancano esempi di innovatività e produzioni peculiari, come quelle che saranno presentate nella tre giorni flegrea. Ad esempio, la Smollder presenterà la stampante digitale Production Canon imagepress c650 completa, mentre Calafiore esporrà una Mimaki CJV150 plotter stampa e taglio con inchiostri originali e la Melprom darà spazio alle tendenze nel campo dei gadget e degli accessori personalizzabili, con particolare rilievo al settore dell’hi-tech.

Una platea di professionisti. Ancora, altri spunti arriveranno dall’azienda Gravotech, leader nella progettazione, produzione e distribuzione di soluzioni innovative per la marcatura, l’incisione e il taglio, e dalla Grafmedia, che invece illustrerà materiali, macchinari e tecniche per la personalizzazione a caldo di accessori come abbigliamento sportivo o abiti da lavoro. Tornando alla parte più tecnica, Ricamocucitostampadiretta proporrà alcune soluzioni della gamma Brother destinate soprattutto a chi intende stampare su tessuti, che completano la “famiglia” di prodotti della compagnia giapponese che, come si può vedere sul portale Stampante.com, ha la sua offerta di punta in ambito consumer nella linea di stampanti Brother MFC, che abbinano prestazioni e costi ridotti.

Le soluzioni innovative. Ne è un esempio l’ultima nata del catalogo nipponico, la stampante multifunzione laser 4 in 1 Brother MFC-L2710DW, lanciata sul mercato nelle scorse settimane e contraddistinta innanzitutto dal livello più basso di emissione acustica in decibel della categoria, inferiore a 50 dB. Oltre alla silenziosità di stampa, la macchina garantisce prestazioni di rilievo in termini di la velocità e la qualità dei documenti emessi, con funzionalità per tutte le esigenze e una facilità di installazione e di utilizzo che la rendono “compagna” ideale anche per chi è alle prime armi quando si parla di tecnologia.

 

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE