Enzo schiacciato dal suo tir: dolore in tutto il Nolano


2772

Ci sono due comunità in lutto per la morte di Enzo Iaquinangelo, il camionista 51enne rimasto schiacciato giovedì mattina tra il suo tir e un muro. L’autotrasportatore era di San Vitaliano e lavorava da tempo al Rione Sanità dove è avvenuto il tragico incidente. Sono decine i messaggi di cordoglio per l’atroce morte dell’uomo.



Dopo il lutto a San Vitaliano espresso dal sindaco per l’ennesima morte bianca, le due comunità si sono fermate nella sofferenza. Il pensiero va all’uomo, alla moglie ed ai figli. Intanto si continua a indagare sulle cause del decesso. Enzo era sceso dalla cabina per valutare se riuscisse a passare in un tornante stretto. Quando stava per risalire il mezzo pensate si è mosso e l’ha schiacciato. Bisogna capire il motivo per cui ciò è avvenuto.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE