Circumvesuviana, ladro in stazione: arrestato grazie ai nuovi allarmi


704

«Il nostro nuovo sistema di allarme funziona. Lo stesso che abbiamo installato anche a San Giorgio a Cremano.  Un sensore evidenzia che c’è qualcuno all’interno della stazione, scatta allarme immediatamente ed il ladro viene fermato». A dirlo è il presidente Eav, Umberto De Gregorio, dopo che le forze dell’ordine hanno arrestato un ladro che la scorsa notte si era introdotto all’interno della stazione di Castello di Cisterna.



Sul sistema di centralizzazione è giunto l’allarme. Dalle immagini video è stato rilevato un individuo di mezza età, trafficare attraverso la fessura passacarte della biglietteria ed estrarre dalla stessa un mazzo di chiavi, lo stesso individuo una volta estratto il mazzo di chiavi dall’interno del vetro della biglietteria, tenta l’apertura della stessa. Si attiva un’immediata azione di contrasto coordinata dalle guardie giurate con la collaborazione dei carabinieri arrivati sul posto in pochi minuti. Nel frattempo giunge sul posto responsabile della stazione, il quale provvede a dare supporto per il sopralluogo. Successivamente i carabinieri provvedono a portare la persona fermata presso la caserma di Marigliano per convalidare lo stato di fermo e dove verrà redatta formale denuncia da parte del responsabile della stazione.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE