Nel corso di controlli per il contrasto nell’area nolana all’uccellagione e alla detenzione illegale di volatili appartenenti a specie protette, i carabinieri della stazione forestale di Marigliano hanno sequestrato 50 cardellini (“Carduelis carduelis”) trovati nell’abitazione di un 57enne di Brusciano, che è stato denunciato.

L’uccellagione, la pratica di catturare con reti o trappole gli uccelli, è vietata dalla legge sulla caccia e in particolare quella della specie dei cardellini che viene indicata dalla convenzione di Berna, recepita con legge italiana entrata in vigore il 07/03/1997.