I carabinieri della stazione Forestale di Roccarainola hanno effettuato controlli a un autolavaggio in via Vasca a Pianillo, nell’agro di San Giuseppe Vesuviano. L’attività commerciale è risultata operare senza i titoli autorizzativi.

All’interno non si seguiva nessuna procedura di smaltimento dei rifiuti che finivano in vasca non a tenuta stagna con potenziale compromissione della falda acquifera. L’impianto è stato sequestrato. Il proprietario, un 62enne del posto, è stato denunciato per smaltimento illecito di rifiuti pericolosi e non.