Area vesuviana, nuovo allarme neve dalle 20 su tutto il territorio


10894

La Protezione Civile della Regione Campania ha inviato un nuovo avviso di criticità meteo per “anomalia termica negativa”​. A​ partire dalle 20 di questa sera e fino alle 12 di domani si attendono, si legge nell’allerta, «precipitazioni prevalentemente nevose, localmente anche a quote di pianura, quota neve in innalzamento nel corso della mattinata». ​Gelate interesseranno tutte le quote durante la notte, ma tenderanno ad innalzarsi nel corso della mattinata di domani.​  Permangono dunque, ​sottolinea la Protezione civile della Campania, «​tutte le avvertenze relative alle misure da adottare per prevenire eventuali disagi alla popolazione e mitigare l’impatto dei fenomeni meteorologici previsti​».



In particolare, si evidenzia ​«la necessità di prestare attenzione alle fasce fragili della popolazione e alle persone sottoposte a particolari cure sanitarie che non possono interrompere i trattamenti​»​. Si fa presente anche ​«la necessità di prevenire eventuali disservizi a causa di problemi legati alla viabilità verso edifici e strutture pubbliche, come ospedali, scuole, uffici comunali che ricadono nelle aree maggiormente esposte al rischio neve e gelate​». La Protezione civile della Regione Campania raccomanda poi ai Comuni, alle Province e agli ​e​nti gestori della viabilità di ​”«dotarsi di adeguate scorte di sale o prodotti adatti per il disgelo, al fine di garantire la viabilità, la percorribilità della rete stradale e i collegamenti con le strutture essenziali​». ​Agli automobilisti si ricorda di mettersi in viaggio solo se muniti di pneumatici da neve.​​

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE