I carabinieri della tenenza di Cercola hanno tratto in arresto in flagranza di reato un 34enne del luogo attualmente ai domiciliari. I militari dell’Arma sono intervenuti d’urgenza nella casa dove l’uomo convive con la madre 59enne perché in stato di alterazione l’aveva aggredita procurandole contusioni che i medici hanno poi giudicato guaribili in 5 giorni. Prima di essere bloccato il 34enne ha causato contusioni anche a 2 militari dell’Arma. Arrestato, è ora in attesa di rito direttissimo.