I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Torre del Greco hanno arrestato un 29enne del luogo già noto alle forze dell’ordine che per futili motivi e in presenza della figlia di 3 anni, aveva aggredito la moglie 26enne procurandole contusione guaribili in 4 giorni. In sede di denuncia la donna ha riferito anche di maltrattamenti avuti in precedenza. L’arrestato è stato condotto nella casa circondariale di Poggioreale.