Si è rischiata la strage oggi a Terzigno, dove un furgone Ducato bianco ha investito tre persone che stavano camminando su un marciapiede al corso Leonardo Da Vinci. Il conducente del mezzo è stato colpito da un malore ed ha perso il controllo del veicolo, finendo per salire sul marciapiede e travolgere tre disabili del posto che frequentano una vicina struttura.

L’incidente ha subito fatto temere il peggio, e molte persone presenti si sono fermate per prestare i soccorsi. Sono apparse subito gravi le condizioni di un uomo rimasto incastrato sotto al furgone. È stato liberato con un mezzo di fortuna e portato in ospedale: ha riportato fratture ma non sarebbe in pericolo di vita. Ricoverati le altre due persone investite e lo stesso conducente del furgone. Indagano carabinieri e polizia municipale.