Statale 268, Capasso: «Entro fine mese riaprirà il tratto verso Angri, pressing costante all’Anas»

1704

Entro fine mese dovrebbe almeno riaprire il tratto della Statale 268 da Napoli ad Angri che diventerebbe interamente percorribile. È quanto il sindaco di Ottaviano, Luca Capasso, insieme ad altri colleghi è riuscito a strappare all’Anas, che sta eseguendo i lavori di messa in sicurezza e di raddoppio di carreggiata ormai da maggio. Opere che hanno chiuso l’arteria da Somma Vesuviana proprio fino a Ottaviano e che inevitabilmente mettono in difficoltà gli automobilisti di tutte le città servire dalla “superstrada della morte”.

«Siamo in pressing costante, stiamo contattando ogni giorno l’Anas proprio per cercare di ridurre i disagi che derivano dalla chiusura dell’arteria. Purtroppo oltre che lavorare con la stessa Anas e seguire la vicenda con la Prefettura, non possiamo fare. Ma assicuriamo che l’attenzione sarà costante». La riapertura del tratto verso Angri sarà però determinante visto che in direzione Napoli già si esce a Ottaviano Zona Industriale e si rientra a Ottaviano Centro.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE