«Il passaggio del sindaco di Palma Campania e consigliere della Città Metropolitana di Napoli, Vincenzo Carbone, a Forza Italia, mi coglie di sorpresa. Ricordo che, non molti giorni fa, Carbone aveva preso parte alla manifestazione organizzata dal nostro Movimento Popolare Campano (di cui era espressione) a Boscoreale, per scambiarci gli auguri di fine anno. Sono ferito sul piano umano».

«Da un punto di vista politico non condivido la sua scelta e mi dispiace per i tanti amici consiglieri comunali che lo hanno sostenuto e lo hanno fatto votare». Così, in una nota, il senatore di Ala (Alleanza LiberalPopolare Autonomie) Pietro Langella, leader del Movimento Popolare Campano.