Rapinava le vittime servendosi di un taglierino e una siringa per droga. Cinque in serie nelle ultime due settimane a danno di donne sole. Ma i carabinieri della stazione di Saviano lo hanno arrestato stamani in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Nola. Felice Giugliano 38enne del posto è stato identificato, a seguito di indagini condotte dai militari, quale responsabile di ben cinque rapine.

L’uomo individuava le vittime: donne sole in svariati posti del centro. Tra queste una minore in attesa del treno alla stazione della Circumvesuviana. Ad ogni colpo il rapinatore minacciava le sue vittime armato di coltello ed una siringa. Al termine delle indagini i carabinieri hanno notificato oggi l’ordinanza di custodia cautelare in carcere.