Stanotte alle 4,30 alla stazione di San Giovanni a Teduccio le guardie giurate hanno beccato tre writers sui treni. «Sono scappati ma abbiamo preso le bombolette – racconta il presidente Eav, Umberto De Gregorio –  E anche alla stazione della Cumana di Agnano ci sono stati vandali in azione».

«È una guerra che si combatte ogni notte ed ogni giorno. Quando le autorità interverranno per affrontare con misure eccezionali una ondata di vandalismo che invade strade, palazzi, monumenti, stazioni, treni e bus?», si chiede ancora il presidente Eav. Di quanto accaduto sono state informate le forze dell’ordine che stanno cercando di identificare i vandali.