Pomigliano, armati di coltelli in casa di anziani rapinano 3.500 euro: un arresto dopo inseguimento


1435

Si sono intrufolati nella casa di due anziani, marito e moglie di 86 e 84 anni, e qui si sono fatti consegnare 3.500 euro in contanti sotto la minaccia di un coltello. Poi sono fuggiti in auto per essere intercettati dai carabinieri della locale stazione, che hanno speronato la vettura dei malviventi nel tentativo di bloccarli.



Nel corso del rocambolesco inseguimento è stata arrestata una 51enne di etnia rom, mentre i complici sono riusciti a darsi alla fuga e risultano attualmente ricercati da parte delle forze dell’ordine. Il “colpo” è stato compiuto in via Abate Felice Toscano, nel cuore di Pomigliano d’Arco. I due anziani non sono rimasti feriti.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE