Home Cronaca Omicidio di Pasquale Prisco, spunta una pallottola mai analizzata

Omicidio di Pasquale Prisco, spunta una pallottola mai analizzata

Nuovo alone di mistero sull’omicidio di Pasquale Prisco, ucciso dai carabinieri killer dopo il folle inseguimento sulla Statale 268 al termine della rapina al supermercato Etè. C’è un proiettile mai analizzato e su cui la procura ha dato l’incarico ad un consulente: si tratta della pallottola che ferì Jacomo Nichetto, uno dei due ex carabinieri.

Finora, infatti, quel piombo che colpì l’ex militare veneto non era mai stato analizzato. L’intenzione è di scoprire se si tratta di una pallottola diversa da quella che ha ucciso il 28enne di Ottaviano ed esplosa dalla coppia di ex carabinieri di cui faceva parte anche Claudio Vitale. Insomma, si vuole provare ad appurare se anche il gruppo di Ottaviano avesse un’arma.

Exit mobile version