Madonna dell’Arco, alla residenza per anziani il premio “Buona Sanità”


829

Il comitato tecnico-scientifico dell’Associazione Buona Sanità, presieduto da Maria Rosaria Rondinella, ha voluto assegnare alla residenza per anziani di Madonna dell’Arco tenuta dai padri Domenicani il premio “Buona Sanità”. La premiazione, per celebrare i vent’anni dalla costituzione dell’Associazione, si terrà venerdì 26 gennaio, alle ore 18, al Teatro Mediterraneo della Mostra d’Oltremare di Napoli. «Riteniamo che la sua struttura – scrive la presidente dell’associazione nella lettera con cui comunica il riconoscimento a padre Alessio Romano (nella foto), Rettore del Santuario di Madonna dell’Arco – rappresenti degnamente l’immagine della nostra Sanità Nazionale e sia degna di tale riconoscimento». Nella stessa occasione, sarà assegnato il “Premio Giornalistico Buona Sanità”.



L’evento, che si svolge sotto l’Alto Patronato dei Principi Carlo e Camilla di Borbone, Duca e Duchessa di Castro, ha tra l’altro i patrocini di Regione Campania, Comune di Napoli, Ordine dei Giornalisti della Campania, Unione Industriali di Napoli, Ordine dei Medici, Chirurghi e Odontoiatri di Napoli e provincia, Fondazione Ipasvi. La finalità del premio è dare una meritata visibilità a strutture e istituzioni che si adoperano ogni giorno nel fornire un’adeguata assistenza, fronteggiando situazioni difficili con passione, dedizione e umanità.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE