È morto nel sonno ed i soccorsi chiamati dai genitori non hanno potuto fare altro che accertare il decesso. Un’intera comunità in lutto come riportata edizionecaserta.it. La tragedia si è consumata a Nola, nella frazione di Polvica, dove ha perso la vita il 40enne Luca Esposito, operaio molto conosciuto in zona. A ritrovarlo senza vita è stata la madre che come ogni mattina lo stava svegliando, ma l’uomo non ha risposto. È stata subito chiamata un’ambulanza, ma Esposto era già morto.