Incubo Statale 268: la riapertura parziale non avverrà per la fine di gennaio, bensì è stata programmata adesso per il 23 febbraio. Insomma, ancora uno smacco per i tanti pendolari che fanno la tratta tra i paesi vesuviani e Napoli o viceversa. Il via libera per il 31 gennaio è saltata, secondo quanto appreso dall’Anas, sempre per il meteo avverso.

Insomma, dal 23 febbraio dovrebbe finalmente essere possibile quantomeno partire da Napoli e raggiungere i paesi vesuviani senza ulteriori problemi, mentre la data per chi parte da Angri in direzione del capoluogo è slittata ulteriormente. Al momento, infatti, si esce a Ottaviano Zona Industriale e si esce a Ottaviano Centro; novità che di certo non faranno piacere agli automobilisti.