È stato trovato morto in casa e probabilmente era deceduto da due giorni, se non addirittura di più. Un dramma della solitudine, quello di un 67enne, G. D. C., il cui corpo senza vita è stato scoperto stamattina dai vigili del fuoco a Torre del Greco. I pompieri sono intervenuti dopo l’allarme di alcuni vicini di casa. Il corpo era già in putrefazione, mentre il monolocale in cui viveva l’uomo era completamente a soqquadro. Il 67enne era affetto da disturbi mentali.