Divina FM: i suoi primi quarant’anni e tante novità per la stagione 2018

1071

Per festeggiare i suoi primi quarant’anni, la storica emittente della Costa d’Amalfi Divina FM si rinnova con l’ampliamento del team che vede al timone lo storico editore Nicola Acampora, la direzione artistica di Maurizio Dipino e ad affiancarlo un nuovo station management guidato da Edoardo Annunziata, reduce da una fortunata stagione radiofonica nel management di un’altra emittente regionale.



«Era doveroso nei confronti del nostro pubblico dopo quarant’anni iniziare a promuovere nel mondo l’eccellenza della costa amalfitana anche dal punto di vista mediatico – afferma Acampora – e grazie all’intuizione del nostro direttore Maurizio Dipino si apre una nuova collaborazione con questo fantastico gruppo di ragazzi, un team di professionisti esperti che lavorano con impegno, competenza e professionalità che prevede tra l’altro il consolidamento dell’indissolubile amicizia con Radio Base e Novea Radio e l’inserimento in questa sfida importante quale l’inserimento di Divina FM nel circuito nazionale delle Radio Unite, un’operazione importante per dare nuovo slancio alla radiofonia locale e regionale italiana. Faremo il nostro meglio per raggiungere i nostri obiettivi, quelli che la Divina costiera merita».

Ad arricchire l’organico della radio amalfitana ci saranno nuovi tecnici, djs e speakers che si alterneranno ai microfoni per offrire agli ascoltatori programmi nuovi ed interessanti tra intrattenimento, viaggi, promozione del territorio, enogastronomia, cultura, teatro, eventi, moda e spettacolo. La musica è e resta sempre al centro di Divina FM, con i grandi successi del passato e le novità del momento, per vivere e rivivere emozioni e suoni legati ai vari decenni, musica che viaggia non solo sulle onde dell’FM, ma prossimamente anche in DAB+, la nuova tecnologia digitale che offre un’esperienza di ascolto ai limiti della perfezione. Ulteriore ampio spazio sarà poi dedicato all’informazione locale, grazie alla collaborazione con le testate ilfattovesuviano.it che avrà un proprio spazio con una striscia quotidiana ed un approfondimento settimanale e lo sport, affidato alla redazione di zonacalcio.net, che si aggiungeranno alle testate collaboratrici già presenti.

Divina FM, come confermato dall’editore, consolida la collaborazione, già avviata lo scorso anno, con Radio Base FM, storica emittente dell’agro nocerino sarnese, e Novea Radio, gruppo guidato dall’editore Francesco Marrazzo: «La fruttuosa collaborazione tra le nostre emittenti e Divina FM ha già ottenuto i suoi primi risultati nell’ultimo periodo. Che a consolidare questa collaborazione, in particolar modo nel caso di Novea Radio, ci sia l’apporto aggiuntivo di un gruppo di professionisti che condividono con noi una serie di obiettivi impegnativi da raggiungere, non può far altro che piacere. Cominceremo da Sanremo per arrivare molto lontano, insieme ovviamente».

Le tre emittenti trasmetteranno insieme in occasione di grandi eventi sia di rilievo nazionale come il Festival di Sanremo, sia legati alla cultura ed alla tradizione locale come il Carnevale di Maiori, che registra un grande afflusso di visitatori e turisti da ogni parte d’Italia. Le tre emittenti saranno inserite quindi nel circuito delle “Radio Unite”, nato dalla sinergia di diverse emittenti locali e regionali italiane che hanno unito le loro forze per far sentire la propria voce e la propria presenza nel panorama radiofonico nazionale, sempre più compromesso dai grandi network che sembrano voler decretare la fine di quel che è stato ed è ancora il mezzo di comunicazione per eccellenza più vicino alla gente.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE