I Radicali si muovono per Raffaele Cutolo, boss al 41bis della Nco. Il motivo sono le condizioni fisiche del ras di cui ha parlato Stylo24. Il professore Vesuviano sarebbe quasi cieco, diabetico, con la prostatite ed altri acciacchi. In tal senso La Voce di Napoli ha chiesto chiarimenti alla coordinatrice del Partito Radicale Rita Bernardini che ha affermato di non essere a conoscenza delle condizioni di salute del boss ottavianese.

Ha dichiarato la Bernardini: «Il partito chiederà di fare visita a Cutolo e a tutti i detenuti del carcere di Parma che sono al 41 bis. Di sicuro ce ne saranno di meno famosi sottoposti al regime di massima sicurezza e sarà nostro dovere sincerarci del loro diritto alla salute e ad una detenzione che rispetti i dettati costituzionali».