Poteva finire molto male ma fortunatamente se l’è cavata con qualche escoriazione il 18enne ciclista di Pompei che stamani è stato protagonista di un incidente sulla Via Nuova Chiunzi a Maiori. Verso mezzogiorno il giovane, che risaliva dalla Statale 163 per portarsi verso i paesi dell’Agro nocerino, ha impattato contro lo sportello di un’auto in sosta apertosi d’improvviso. Il giovane non è stato lesto a evitare l’impatto ed è finito sull’asfalto.

Come racconta il Vescovado, è stato soccorso dal proprietario dell’auto, una Smart, con altri passanti, per lui è stato necessario l’intervento di un’ambulanza del 118 che lo ha condotto presso il presidio ospedaliero della Costa d’Amalfi per gli esami di routine. Per fortuna radiografie e tac total body, ecografie addominali ed esami ematici sono risultati negativi col giovanotto dimesso nel pomeriggio con escoriazioni multiple e un brutto spavento. Sul luogo dell’incidente sono giunti gli agenti della Polizia Locale di Maiori per i rilievi del caso atti ad accertare responsabilità.