Sono quattro i banditi ricercati per il colpo dell’altra notte, quando è stato asportato lo sportello Atm carico di soldi della Banca Popolare di Novara di via Marconi a Palma Campania. Erano passare le tre secondo i carabinieri di Nola e della stazione locale quando i malviventi sono entrati in azione. Hanno posizionato l’esplosivo dietro al Bancomat facendolo esplodere.

Il secondo passo è stato quello di utilizzare la fiamma ossidrica per portare via il bancomat, al cui interno c’era un bottino non ancora quantificato. Naturalmente le forze dell’ordine stanno vagliando le telecamere di sorveglianza dell’istituto di credito: l’obiettivo è di provare ad identificare gli elementi della banda.