In trasferta da Marigliano a Nola per spacciare, i carabinieri lo sorprendono con due chili di marijuana in casa: arrestato 43enne di Marigliano. A riportare la notizia è il quotidiano Roma in edicola questa mattina. «Un normale controllo effettuato in strada dai carabinieri della compagnia di Nola, diretti dal capitano Alberto Degli Effetti, ha portato all’arresto di S. G., un 43enne, incensurato, trovato in possesso di circa due chilogrammi di marijuana», spiega l’articolo.  I militari dell’Arma lo avevano fermato su via Nazionale Delle
Puglie a Nola, poi la perquisizione domiciliare.