Striscioni e palloncini per mamma e figlio ammazzati in via Casarea

948

Potrebbe non essere stata la camorra, anche se il tipo di esecuzione ha fatto subito pensare ad un agguato. Intanto, mentre gli inquirenti lavorano anche sulla sfera privata delle vittime, l’altra mattina si sono svolti i funerali di Immacolata De Rosa e di suo figlio Clemente Palumbo rimasti uccisi in via Casarea tra Casalnuovo e Volla la scorsa settimana.

Il rito funebre è avvenuto presso il cimitero di Volla e già le concessioni delle forze dell’ordine fanno pensare al fatto che poco possa centrare la malavita nel duplice omicidio. Amici e familiari delle vittime hanno realizzato striscioni ed hanno fatto volare palloncini al cielo. La pista più battuta resta quella che il figlio fosse il bersaglio, e la madre sia deceduta per una pallottola vagante.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE