Il suo “colpo” è ben noto alle cronache perché dopo avere rapinato un’azienda agricola tra Boscoreale e Poggiomarino venne inseguito dal titolare, e finì per cadere dal mezzo a due ruote con cui si stava dando alla fuga. Francesco Tagliafierro, 39enne di San Giuseppe Vesuviano, finì in arresto ed in ospedale. È arrivato la condanna, intanto, per il rapinatore sangiuseppese a cui sono stati inflitti 6 anni e 8 mesi di reclusione. L’uomo agì armato di una pistola che puntò in faccia alla cassiera dell’impresa.