Rapina uno scooter e scappa. Ma nella concitazione della fuga cade e viene catturato dai poliziotti. È accaduto a Torre del Greco, dove l’altra sera i poliziotti del locale commissariato hanno arrestato il 37enne di Torre del Greco C.C, libero ma vigilato. L’uomo adesso deve rispondere del rato di rapina. È accaduto tutto l’altra sera in una manciata di minuti. Il 37enne aveva adocchiato la sua vittima: il garzone di un pub intento ad effettuare alcune consegne. Mentre il giovane era intento a lavorare, il 37enne lo ha avvicinato e minacciato facendosi consegnare lo Scarabeo Aprilia.

Al giovane non è rimasto altro da fare che lasciare lo scooter. Ma il malvivente in realtà percorrerà solo pochi metri. Il tempo di mettere in moto lo scooter e di scappare verso via Ungheria quando, arrivato in via Cimaglia, il mezzo gli è letteralmente scivolato da sotto ai piedi facendogli perdere il controllo e provocando la caduta rovinosa del 37enne. A quel punto, C.C. ha pensato bene di proseguire la sua fuga a piedi fino corso Vittorio Emanuele. Qui, infatti, i poliziotti lo hanno intercettato e arrestato. Il 37enne aveva due dosi di cocaina.