Rapina all’estero, 41enne di Casalnuovo ucciso a colpi di pistola


3648

Lo hanno messo in trappola e poi gli hanno sparato alla testa. È morto così il 41enne originario di Casalnuovo, Marcantonio Salzano, che da tre anni circa viveva per lavoro a Panama. A riportare la notizia è l’edizione online de Il Mattino. A comunicare l’accaduto ai familiari sono stati gli agenti del posto, e subito sono partiti alcuni parenti.



Secondo quanto arrivato a Casalnuovo, Salzano si sarebbe difeso da un tentativo di rapina di un tablet mentre si trovava in una periferia malfamata. A sparare addirittura un 17enne che è stato immediatamente arrestato, mentre si è cerca del complice.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE